Mostra filtri

Visualizzazione di 1-18 di 1700 risultati

Visualizzazione di 1-18 di 1700 risultati

 Vibratori quale provare?

diversi ne esistono parecchi ed ognuno ha le proprie funzioni. Ci sono modelli adatti per stimolare il clitoride, mentre altri modelli sono sviluppati per l’inserimento o hanno delle funzioni molteplici. Di seguito ti spieghiamo i vari modelli attuali:

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]

La maggior parte dei vibratori classici ha una forma dritta con un’estremità curva o convessa. Ciò garantisce che il giocattolo sia facile da inserire ed è eccellente per stimolare il clitoride. Grazie al loro aspetto semplice si trovano a prezzi economici. Per tutti coloro con un budget limitato possono beneficiare di questi vibratori relativamente economici. I vibratori classici sono disponibili in tanti colori, materiali e dimensioni diversi. Tra i più raccomandati sono i modelli di Doc Johnson.

Il vibratore Rabbit è forse il modello più famoso tra i vibratori tarzan. L’area del massaggio clitorideo ha sulla punta due estremità, ossia le “orecchie” del coniglio, fatte per stimolare efficacemente il clitoride.

 vibratori come distinguerli?

Ecco cosa distingue i vibratori anali dai vibratori tradizionali: il loro diametro, che è leggermente più piccolo di quello di un vibratore tradizionale e la punta stretta. Queste caratteristiche rendono i vibratori anali più facili da inserire nell’ano. La maggior parte dei vibratori anali ha un’estremità sporgente che fa sì che il vibratore rimanga perfettamente in posizione. L’ano e il perineo sono zone molto sensibili ed erogene perché la pelle è più sottile e piena di nervi. Ed è per questo che la stimolazione dell’ano è considerata molto piacevole e fa raggiungere orgasmi multipli e intensi.

I vibratori telecomandati sono perfetti per preliminari eccitanti e giochi erotici a distanza. Un vibratore wireless è un vibratore che si controlla tramite un telecomando spesso wireless. Il loro uso è semplicissimo: non bisogna più preoccuparsi di dover operare mentre il vibratore è in uso. Basta scegliere una delle opzioni usando il telecomando.

Le palline vaginali

conosciute anche come Ben Wa Balls oppure Geisha Balls, sono delle palline di metallo, silicone o plastica che vengono inserite nella vagina. Questo sex toy consiste di una o due ‘sfere’ vaginali che a volte sono collegate tra di loro tramite un cordoncino. Le palline vaginali sono disponibili in diverse misure: le palline piccole hanno di solito un diametro di 2 cm e quelle più grandi hanno un diametro di circa 5 cm. Oltre a essere un gioco erotico, le palline vaginali vengono usate come strumento di riabilitazione pelvica. Siccome al loro interno contengono dei piccoli pesi che provocano una contrazione dei muscoli pelvici, attraverso il loro utilizzo viene rafforzata la zona pelvica. L’allenamento della zona pelvica aiuta a prevenire l’indebolimento del pavimento pelvico e quindi anche l’incontinenza. Inoltre rilassa l’utero della donna dopo il parto di un bambino. Le palline vaginali possono essere indossate durante la penetrazione e una volta inseriti trasmettono una piacevole sensazione di formicolio.

I vibratori clitoridei o succhia clitoride sono modelli appositamente progettati per la stimolazione esterna clitoridea. Le vibrazioni di questi stimolatori forniscono un piacere sessuale molto intenso e offrono alle donne un fantastico climax clitorideo. La maggior parte delle donne può raggiungere l’orgasmo solo attraverso la stimolazione del clitoride. Ecco perché questi sex toys sono ideali da usare per il solo play e i momenti di rilassamento. Anche le donne che hanno problemi a raggiungere l’orgasmo beneficiano di questo oggetto. Il vibratore clitorideo è disponibile in tanti modelli diversi, con forme, dimensioni, colori vari, con modalità multiple e velocità regolabili. La maggior parte di questo tipo di vibratore ha una forma molto ergonomica in modo di garantire una stimolazione precisa del punto clitorideo. Il Womanizer e il Lelo sono due tipi di questa categoria che appartiene ai vibratori preferiti delle donne.

Il vibratore bullet è forse il modello più popolare tra i mini vibratori. Questi mini vibratori sono disponibili in diverse forme, dimensioni e colori. Di solito sono adatti sia per la penetrazione che per il massaggio clitorideo e delle zone erogene in generale. Sono super compatti e discreti. Sono stati ideati per tenerli comodamente nella propria borsetta e per averli sempre a portata di mano. Per causa della loro dimensione piccola, i vibratori bullet sono perfetti per stimolare il clitoride. Anche il vibratore indossabile da dito, un giocattolo eccellente per accarezzare il clitoride, è perfetto da portare in borsa quando si viaggia. Alcuni di questi vibratori piccoli sono anche adatti la penetrazione.

Le differenze tra dildo e vibratore

Capita che un vibratore viene confuso con un dildo. Un dildo ha quasi sempre l’aspetto di un pene, ma non vibra. Inoltre, un dildo viene sempre usato per l’inserimento ma non tutti i vibratori sono destinati alla penetrazione. Alcuni modelli sono specificamente finalizzati al massaggio o alla stimolazione del clitoride. Un vibratore dispone di uno o più modi di vibrazione per fornire ulteriori ed elettrizzanti stimolazioni delle zone erogene. Sono disponibili in diverse forme, dimensioni e colori.

Un vibratore è il più famoso giocattolo erotico vibrante a forma fallica. I vibratori sono pensati innanzitutto per la stimolazione vaginale e clitoridea ma tantissimi modelli sono anche progettati per la penetrazione e stimolazione anale. width=”1/2″]

[/vc_column]
L’aspetto di un vibratore spesso è liscio ma ci sono un sacco di modelli che sono una vera riproduzione dell’organo intimo dell’uomo. Diciamo che le forme, i colori, le dimensioni e le funzioni di questo oggetto erotico popolare sono infiniti e soddisfano le esigenze di qualsiasi persona. Il mito fra gli sex toys non delude mai – sia per la masturbazione ma anche per creare dei preliminari appassionati – riesce a soddisfare sempre e chiunque.