Mostra filtri

Visualizzazione di 1-18 di 4284 risultati

Visualizzazione di 1-18 di 4284 risultati

Un sex toy è un oggetto o dispositivo che aiuta a trarre più piacere, divertimento e godimento dal sesso o dalla masturbazione. Le possibilità in cui un sexy toy può contribuire alla vita sessuale sono davvero innumerevoli. Il design di tanti sexy toys popolari assomiglia ai genitali umani ma ci sono anche tanti modelli astratti, stilosi con colori brillanti o naturali! I giocattoli erotici, spesso dotati di modalità diverse come vibrazioni e/o pulsazioni, offrono nuovi impulsi e hanno la capacità di rivitalizzare e migliorare la vita sessuale della coppia e dei single. Senza dubbio, i love toys, usati in maniera corretta, possono influenzare positivamente i preliminari, il rapporto sessuale e l’orgasmo! Inoltre, sono un ottimo mezzo per godersi momenti intimi frizzanti da soli e/o con il/la partner. Insomma, i sex toys aiutano a conoscere meglio il proprio corpo e fanno capire di quali stimoli abbiamo bisogno per vivere pienamente e piacevolmente la nostra sessualità.

Tempo fa i sex toys non erano così accessibili come lo sono ora ma per fortuna i tempi sono cambiati! Il tuo sex toy preferito lo ordini sul tuo sexy shop online preferito in modo facile, veloce e discreto. I tabù nei confronti di oggetti erotici è sparito e un sex toy è considerato una risorsa positiva e salutare che viene utilizzata per rivitalizzare la vita sessuale. Tuttavia, l’enorme quantità di giocattoli sessuali può rendere la scelta un po’ scoraggiante e complicata. Non è sempre facile capire quale sex toy dobbiamo usare per soddisfare i nostri bisogni, quali sex toys sono adatti ai principianti e quali sono pensati per gli utenti avanzati. È importante sapere che il nostro corpo può essere stimolato in tanti modi diversi ed è per questo che abbiamo creato qui una panoramica completa che spiega i vari giocattoli sessuali.

Quali sono le tipologie di Sex Toys?

I sex toys per più famosi in assoluto sono senza dubbio il vibratore e il dildo. Ma il mercato offre tantissimi altri giochi erotici e stimolanti. Per darti un’idea della vasta scelta di sex toys, abbiamo evidenziato alcuni tipi. Scopri il fantastico mondo dei giocattoli erotici e vivi un rapporto sessuale divertente, eccitante e soprattutto super-soddisfacente!

Un vibratore è un sex toy elettrico che provoca vibrazioni per stimolare diverse zone erogene del corpo. Ci sono vibratori per donne che sono progettati per stimolare il clitoride, il punto G o l’ano e i classici vibratori vaginali. Alcuni vibratori vengono usati solo esternamente e altri invece internamente. Inoltre sono disponibili in diversi materiali, forme e texture per intensificare il piacere sessuale della donna. Ideati per masturbarsi o per includere raffinatamente nel gioco sessuale di una coppia, riescono a fornire ulteriori stimoli e portano a orgasmi intensi. Insomma di vibratori per donne ce ne sono di tutti i tipi e ogni donna troverà sicuramente il suo vibratore preferito per regalarle delle stimolazioni complete e avvolgenti.

Un dildo è forse l’oggetto sessuale più antico che esiste ma anche quello più apprezzato dalle donne e dagli uomini. La sua forma fallica lo rende un sex toy molto simile a quello di un vero pene. Un fallo, a differenza di un vibratore, non vibra, però viene ugualmente usato per la penetrazione vaginale o anale. Alcuni modelli di dildo sono dotati di una ventosa con la quale è possibile fissarli su una superficie liscia. Altri hanno un’estremità piatta e larga da poter attaccarli facilmente a un’imbracatura o un harnass strap-on. I dildo sono disponibili in dimensioni, materiali, forme e texture diversi. Dal dildo in vetro a quello in plastica o silicone, troverai quello che fa per te. Insomma, la scelta è vastissima e qualunque sia il tuo desiderio, sul nostro sito troverai quello che stai cercando!

Anal toys sono giocattoli sessuali appositamente progettati per stimolare l’ano. Le principali zone erogene situate nell’ano e intorno al perineo sono zone molto sensibili perché la pelle è più sottile e piena di nervi. Per questo viene considerata un’area del corpo molto erogena ed eccitante. Per stimolare e/o preparare l’ano per la penetrazione sono disponibili diversi butt plug anali semplici, perle anali, palloncini anali e dildo anali. Ma non solo, troverai anche dei plug eleganti e raffinatissimi, abbelliti con strass o a coda di animaletto per soddisfare ogni fantasia anale.

I succhia clitoride sono stimolatori che utilizzano una tecnica a pressione d’aria molto fine e raffinata. Questi vibratori emettono onde d’aria pulsanti che fanno sì che il clitoride venga succhiato senza essere toccato. La sensazione di questi vibratori può essere paragonata a quella del sesso orale. Lo stimolo che viene emesso al clitoride è talmente intenso che spesso fa raggiungere l’orgasmo in meno di un minuto. L’orgasmo clitorideo ottenuto con un succhia clitoride è molto intenso, rapido e soprattutto molto soddisfacente. Poiché il clitoride non viene toccato, è possibile sperimentare orgasmi multipli senza che il clitoride reagisca in modo ipersensibile.

Le palline vaginali conosciute anche come Ben Wa Balls oppure Geisha Balls, sono delle palline di metallo, silicone o plastica che vengono inserite nella vagina. Questo sex toy consiste di una o due ‘sfere’ vaginali che a volte sono collegate tra di loro tramite un cordoncino. Le palline vaginali sono disponibili in diverse misure: le palline piccole hanno di solito un diametro di 2 cm e quelle più grandi hanno un diametro di circa 5 cm. Oltre a essere un gioco erotico, le palline vaginali vengono usate come strumento di riabilitazione pelvica. Siccome al loro interno contengono dei piccoli pesi che provocano una contrazione dei muscoli pelvici, attraverso il loro utilizzo viene rafforzata la zona pelvica. L’allenamento della zona pelvica aiuta a prevenire l’indebolimento del pavimento pelvico e quindi anche l’incontinenza. Inoltre rilassa l’utero della donna dopo il parto di un bambino. Le palline vaginali possono essere indossate durante la penetrazione e una volta inseriti trasmettono una piacevole sensazione di formicolio.

Un massaggiatore  noto anche come vibromassaggiatore, è fatto per massaggi corporali di donna e uomo ma non solo! I vibratori sono ottimi stimolatori di tutte le aree erogene immaginabili. I massager sono dotati di una grande testa rotonda che emette delle vibrazioni molto potenti e profonde. Un massaggiatore può essere utilizzato per sciogliere i muscoli ma anche le tensioni cervicali, inoltre è un ottimo apparecchio per scopi intimi. Varie zone erogene come i capezzoli, il seno, la vagina e il clitoride vengono stimolate intensamente con l’aiuto di un . La grande impugnatura fa si che si riesce a direzionare le vibrazioni, pulsazioni e rotazioni facilmente. In più ci sono disponibili anche vari accessori , acquistabili separatamente.

Un masturbatore è un sex toy sviluppato per l’uomo proprio perché da la possibilità di penetrare. Questi toys, destinati a imitare il più possibile la sensazione del sesso reale, sono dotati di un’apertura a forma di vagina, bocca o ano. Inoltre possono essere riscaldati per una sensazione ancora più realistica e in molti casi sono anche dotati di strutture speciali all’interno per una stimolazione ottimale del pene. Un masturbatore può essere d’aiuto anche per uomini che fanno fatica ad avere un’erezione più duratura. È tutta una questione di esercizio: allenandosi si migliorerà il controllo della durata dell’erezione.

Un anello per il pene, chiamato anche anello fallico o cockring, viene indossato intorno al pene e serve per prolungare l’erezione. L’anello viene posizionato alla base del pene, in modo che il flusso del sangue del tessuto venga rallentato. Il risultato è un’erezione solida e di lunga durata. Una soluzione ideale per gli uomini con disfunzione erettile o quando si vuole semplicemente godere di un’erezione più lunga. Alcuni cock ring sono disponibili in dimensioni fisse, altri sono regolabili. Inoltre, troverai anche anelli fallici vibranti, i quali stimolano ulteriormente i partner durante la penetrazione.

Quando si parla di bondage e disciplina si riferisce alla restrizione della libertà di movimento e all’esercizio del controllo. Se una persona sceglie di entrare nella parte dominante del gioco può ad esempio legare il sottomesso con una corda bondage, metterlo a manette, mettere le cavigliere o usare una bondage harnass, che è una specie di imbracatura. Il bondage è una pratica che stimola intensamente i sensi soprattutto del sottomesso. Utilizzando semplicemente una maschera per gli occhi, viene tolto il senso della vista e quindi vengono rafforzati tutti gli altri sensi.

Quale modello fa per me?

Ancora incerti nella scelta del vostro prossimo sex toy?

La storia dei Sex Toys

Il primo Dildo risale all’era Paleolitica, all’incirca 28.000 anni fa. Ritrovato da archeologi in una cava del Baden-Wuertemberg, regione del sud della Germania. Si tratta di un fallo di pietra caratterizzato da importanti dimensioni, ovvero 19,2 cm di altezza e 2,8 cm di larghezza. Un oggetto fallico di natura simbolica, probabilmente utilizzato per scheggiare le selci ed utilizzato nei rituali come simbolo di fertilità maschile per augurare prosperità e felicità alla famiglia, oltre che come strumento di piacere sessuale. Secondo alcuni studiosi, la più rara ed antica rappresentazione del sesso maschile finora rinvenuta. Infatti, mentre i simboli sessuali femminili sono frequenti già in epoche preistoriche, quelli maschili sono invece molto rari. Già da questa prima scoperta possiamo definire il dildo un oggetto lungo ed affusolato, privo di motorino (ecco la differenza con il vibratore), ovvero un pene artificiale, imitazione del pene maschile.

Nell’antica Grecia, le donne si intrattenevano con l’olisbos (in greco olisbein  “infilarsi, scivolare dentro”). Un fallo artificiale di circa 15 centimetri, costruito in bronzo o legno e rivestito da cuoio, il cui lubrificante d’elezione, per non dire l’unico in circolazione, era l’olio d’oliva. La leggenda narra invece che nell’antico Egitto, la regina Cleopatra fu la prima nella storia ad utilizzare un vibratore: una zucca vuota riempita di api ronzanti. In Cina, più che uno strumento di piacere, si narra venisse considerato come mezzo di controllo per le mogli di facoltosi uomini d’alto rango. Potendo permettersi più mogli, per evitare tradimenti o l’insorgenza del lesbismo, i mariti regalavano loro strumenti del piacere sia per soddisfarle che per comprarsi la loro fedeltà. Nella medicina tradizionale cinese si credeva che la masturbazione fosse innocua per le donne, mentre era sconsigliata per l’uomo, in quanto il timore era che con il seme si disperdesse l’energia. Essendo proibito fase sesso prima del matrimonio, India e Persia usavano i dildo per rompere l’imene delle giovani vergini, in quanto i mariti non potevano sporcare di sangue il proprio pene poiché considerato impuro.

Avvicinadoci sempre più all’epoca moderna, nel Settecento nasce il vibratore come strumento terapeutico per la cura dell’isteria. Una patologia strettamente femminile (Hystéra in greco significa utero) caratterizzata da una serie di sintomi che potevano variare dall’ansia cronica alla pesantezza addominale, dall’irritabilità alle amnesie temporanee. Oltre all’utilizzo dell’oppio ed il matrimonio (quindi una frequente attività sessuale) considerate fino a quel momento le uniche possibili cure dell’epoca, molti medici iniziarono a praticare un “massaggio pelvico”, ovvero la masturbazione. Tuttavia, a causa dell’eccessiva richiesta e della grande fatica che questo tipo di terapia costava ai medici, si cercò di introdurre uno strumento in grado di sostituire il massaggio pelvico manuale. Il primo oggetto di forma fallica vibrante, pensato per la stimolazione clitoridea, venne inventato in Francia nel 1734, si chiamava “Tremoussoir” e funzionava con un meccanismo a molla non molto semplice da usare. Nel 1883 M. Granville inventò il vibratore elettromeccanico e nel 1899 fu creato il primo vibratore a batteria. Sino ad arrivare al 1902, anno in cui l’azienda Hamilton Beach iniziò a pubblicizzarlo come un elettrodomestico e qualsiasi donna poteva acquistarlo per la propria salute.

Arrivando ai giorni nostri, nel 2009 il Journal of Sexual Medicine ha pubblicato una ricerca secondo cui circa il 53% delle donne e circa il 46% degli uomini tra i 18 e i 60 anni hanno usato un vibratore. Sempre negli Usa, nel 2009 il Journal of Sexual Medicine ha pubblicato una ricerca secondo cui circa il 53% delle donne e circa il 46% degli uomini tra i 18 e i 60 anni hanno usato un vibratore. Iniziamo a sottolineare che nella sessualità, cosi come nella vita, non si debba fare nulla di cui non si è realmente convinti. Tuttavia spesso sono le nostre paure a bloccarci ed impedirci di provare nuove esperienze. Da un’indagine di mercato effettuata in Italia da Mysecretcase si evince come i maggiori acquirenti di Sex Toys siano le donne con il 40% delle vendite, le coppie fanno acquisti per il 35% mentre il restante 25% rimane agli uomini. In particolare dalla ricerca emerge che le giovani donne tra i 20 e i 45 anni li utilizzano abitualmente, anche se le over 40 sono in costante aumento. I sex toys in commercio sono innumerevoli: si può scegliere, soprattutto online, tra una enorme varietà di proposte di oggetti pensati per il piacere femminile, maschile o di entrambi, da usare da soli o in coppia. Attenzione: non sono solo giocattoli erotici, è importante scegliere un prodotto sicuro, realizzato preferibilmente in Europa,  con materiali e modalità conformi. Come sempre, quando trattiamo di sessualità stiamo parlando di salute. Il desiderio sessuale esiste nella persona a prescindere dall’essere in coppia o meno. L’utilizzo di un sex toy nella propria vita può essere un modo semplice e piacevole per non rinunciare alla sessualità, sia nel momento in cui vi sia qualche difficoltà relativa all’autoerotismo, oppure vi sia la volontà di introdurre gioco, sperimentazione e divertimento nella propria vita sessuale. Così come nei single, introdurre un sex toy nella coppia non significa solo dover ravvivare il rapporto sessuale, ma anche poter veder realizzate alcune fantasie sessuali.