Mostra filtri

Visualizzazione di 1-18 di 1297 risultati

Visualizzazione di 1-18 di 1297 risultati

Le vagine secche possono causare bassa libido. La menopausa è una causa comune di questo problema. La secchezza vaginale può anche causare dolore e disagio durante il rapporto sessuale. Alcune donne notano anche meno umidità poco prima del periodo. I lubrificanti intimi sono essenziali per le donne che sperimentano secchezza vaginale.

Gli studi hanno dimostrato che i lubrificanti sono efficaci nel ridurre l’attrito durante il rapporto sessuale. Ma possono anche semplificare la trasmissione di batteri dannosi. I ricercatori stanno ora guardando i lubrificanti come ingredienti nei gel di microbicidi a basso costo per proteggere dall’HIV. Tuttavia, l’aggiunta di un agente che uccide virus ai lubrificanti non cambierà il modo in cui le persone le usano.

I lubrificanti intimi possono aiutare una persona a raggiungere un livello più elevato di intimità sessuale. L’uso di lubrificanti può anche aiutare a prevenire la secchezza vaginale, il che può essere scomodo. Possono anche aumentare i livelli di eccitazione. Se tu e il tuo partner siete entrambi preoccupati per le vagine secche, prova a usare un lubrificante prima di fare sesso.

Diversi tipi di lubrificanti contengono ingredienti diversi. Scegli un lubrificante che funzioni meglio per te. Dovrai anche decidere la quantità di lubrificante intimo che usi. Ciò determinerà quanto ti sentirai a tuo agio durante il tuo gioco pomeridiano. Tuttavia, è fondamentale ricordare che il lubrificante sbagliato può causare irritazione e disagio vaginali.

I lubrificanti intimi sono generalmente divisi in due tipi principali. Lubrificanti a base di silicone e lubrificanti a base di olio. Il primo è migliore per la pelle sensibile, mentre il secondo ha meno irritazione ed è più sicuro per l’uso del preservativo. Tuttavia, entrambi i tipi possono causare problemi con giocattoli sessuali e preservativi a base di silicone.

Il miglior lubrificante per la tua vagina dovrebbe avere un equilibrio del pH tra 3.5.0. Questo equilibrio del pH è simile a quello trovato nelle secrezioni vaginali. Se il tuo lubrificante personale non è nella gamma corretta, puoi sviluppare la vaginosi batterica e il tuo partner potrebbe sperimentare sesso più scomodo.

Lubrificanti

I lubrificanti intimi aiutano a ridurre l’attrito durante l’attività sessuale. Questi lubrificanti sono in genere usati nell’ano e nella vagina, ma possono anche essere usati su giocattoli sessuali e altri oggetti. Se utilizzati correttamente, questi prodotti aiuteranno a ridurre l’attrito e semplificare la penetrazione. Continua a leggere per saperne di più sui lubrificanti intimi e sui loro benefici.

Quando cerchi un gel lubrificante intimi, assicurati di leggere attentamente le etichette. Alcuni sono formulati per prevenire infezioni genitali, mentre altri sono progettati per aiutare ad alleviare la secchezza vaginale. Un buon lubrificante dovrebbe essere sia non appiccicoso che privo di fragranze e conservanti.

Alcuni dei migliori lubrificanti naturali sono a base d’acqua o realizzati con estratti di piante. Questi sono ideali per un piacere duraturo. L’aloe vera è anche un eccellente lubrificante naturale ipoallergenico e compatibile con i preservativi. Per le donne più sensibili alle sostanze chimiche, ci sono lubrificanti naturali, vegani e organici sul mercato.

Il lubrificante a base d’acqua sono facilmente disponibili nella maggior parte dei negozi di droga e nelle farmacie di mamme e pop. Tendono ad avere un sapore delicato e dolce e sono compatibili con molti preservativi. Il lubrificante a base di olio sono meno popolari e non hanno una lunga durata.

Il più popolare olio lubrificante è sicuramente quello con olio di canapa e cbd per i suoi effetti sia a livello sessuale che a livello di benessere.

Il motivo e che oltre a dare idratazione a lungo alla vagina secca aiuta nel trattamento antinfiammatorio.